0
0
0,00 €

Come fare angoli e curve con la tua tagliacuci.

Tra le rifiniture che si possono fare con la tagliacuci, quelle su angoli e curve sono sicuramente le più complicate. È per questo che ho pensato di svelarti alcuni trucchetti che trasformeranno questa operazione in un gioco da ragazzi!

Mettiamoci subito al lavoro!

Curve esterne:

 

Allinea il tessuto al piedino. Inizia a cucire avendo cura di usare la mano sinistra per far ruotare il tessuto. Non guardare l'ago perché potrebbe confonderti!

Usa Il coltello come guida: ti aiuterà a seguire agevolmente la curva che devi rifinire, ripulendo il tessuto da eventuali sfilacciature.

 

Curve interne:

 

Allinea il tessuto al piedino.

Anche in questo caso, il coltello è la tua guida. Per fare la rifinitura sulla curva interna, metti in linea il tessuto creando delle piccole pieghe.

Le pieghe del drappeggio ti consentono, così, di cucire il tessuto in dritto filo ottenendo facilmente una rifinitura perfetta.

 

Angoli esterni:

 

Comincia a cucire, ma non iniziare il lavoro da una degli angoli.

Cuci sino all'estremità del tessuto: quando arrivi all'angolo, fai uscire gli aghi dal tessuto girando il volantino. Con le pinzette fai scorrere di un paio di centimetri il filo dell' ago, avendo cura di tirare il tratto di filo che va dal passafilo alla cruna dell'ago.

Questo renderà più agevole la rotazione del tessuto e sarà semplice ricominciare la cucitura coprendo l'angolo.

     

 

Angoli interni:

 

cuci sino ad arrivare in prossimità dell'angolo interno.

Piega il tessuto verso sinistra e schiaccia per bene la diagonale che forma la piega.

     

In questo modo l'angolo diventa una linea retta:

così fare la rifinitura all'angolo interno del tessuto, non è più un problema.

 

Chiusura della rifinitura:

 

Dopo aver rifinito l'ultimo angolo, continua a cucire sin quando il coltello non è  a circa 3 centimetri dalla catenella che hai lasciato all'inizio. Taglia la catenella.

Apri lo sportello e disinnesta il coltello superiore.

     

Continua a cucire sino a doppiare di qualche punto la cucitura iniziale.

Con le pinzette fai scorrere per circa 3 centimetri il filo dell'ago, avendo cura di tirare il tratto di filo che va dal passafilo alla cruna dell'ago, cosicchè tu possa agevolmente far scivolare il tessuto fuori dall'area di cucitura.

     

Il video-tutorial.

Hai ancora qualche dubbio su alcuni passaggi?

Nessun problema. Abbiamo realizzato un video-tutorial che puoi guardare subito!

I nostri tutorial ti sono utili e vorresti che ne realizzassimo uno su un argomento che ti sta particolarmente a cuore? Inviaci una email all'indirizzo info@jolici.com: sarà un piacere aiutarti!

Sabrina