0
0
0,00 €

Come trasformare la tua mascherina in un accessorio fashion

Il Covid 19 sembrava aver spento entusiasmo e fantasia, ma, proprio durante il periodo più buio, una luce tanto forte, quanto inaspettata, si è accesa sul meraviglioso mondo dell'homemade, del cucito e del riciclo creativo.

Durante i lunghi mesi di lockdown in tanti hanno iniziato a cucire.

Molti di questi non avevano neanche mai preso un ago in mano ma, senza sapere bene perché, abbiamo sentito la necessità di metterci al lavoro. Forse per non morire di noia, forse perché cucire le mascherine ci è sembrata l'unica cosa importante da fare.

Le porte dei nostri armadi si sono spalancate e vecchie lenzuola, camice con fantasie vintage, hanno ripreso vita, nuova forma.

Le mascherine homemade hanno colorato i nostri visi: n qualche modo, hanno esorcizzato la nostra paura, facendo diventare un po'meno pesante l'obbligo di indossarle.

Dal momento in cui i negozi hanno riaperto, la scelta dei tessuti è stata più accurata. Fantasie e colori di tendenza, applicazioni, decori originali e personalizzazioni hanno trasformato la mascherina in un accessorio in linea con il nostro outfit.

Mi sono soffermata a riflettere su quando - spero molto presto - tutto questo sarà finito: sarà possibile evitare il terribile spreco di tanti splendidi tessuti, a volte anche costosi?

La mia passione per il patchwork ed il riciclo creativo mi sono venuti in soccorso suggerendomi un'idea che voglio condividere con te!

Trasformiamo la mascherina in una pochette, mettiamoci subito al lavoro!

Come realizzare una pochette con la tua mascherina.

Per realizzare la pochette hai bisogno della tua solita attrezzatura di cucito e di pochissimo altro materiale.

Iniziamo dagli elastici: puoi tagliarli o conservarli, se preferisci portare la pochette legata al polso.

Prepara un rettangolo di imbottitura americana che dovrà essere di un paio di centimetri più piccolo della tua mascherina.

Inseriscila nella tasca che usavi per mettere il filtro.

Per la chiusura prepara il velcro (2cm x 1cm): cucilo sul lato corto della mascherina, dalla parte che sarà l'interno della tua pochette.

Ti consiglio di usare il velcro senza colla, per evitare che sporchi l'ago della macchina per cucire creando spiacevoli inconvenienti.

Piega a metà la mascherina con il dritto del tessutto verso l'interno (dritto contro dritto). Cuci sull'estremità di entrambi i lati.

Io ho usato una macchina per cucire Singer (C5205) che mi consente di spostare l'ago all'estremità destra della placca per realizzare più facilmente una cucitura a riva.

Ora schiaccia le cuciture con il ferro da stiro, risvolta il tuo lavoro e, come per magia, la mascherina è diventata una splendida pochette.

Io l'ho arricchita con dei bottoncini di legno, tu personalizzala come preferisci ed usala per il tuo nécessaire o come portaspiccioli.

non vedo l'ora di vedere i tuoi lavori di trasformazione pubblicati sulla pagina Facebook del nostro gruppo "Ri-Creativamente Cucito e Ricamo", se non l'hai già fatto, iscriviti, ti aspettiamo!

Sabrina